martedì, settembre 25, 2007

C'E' CHI ASPETTA LA PIOGGIA
PER NON PIANGERE
DA SOLO.

9 Comments:

Blogger Alexandra said...

io son d'un altro avviso =)

7:07 PM  
Blogger Ricchettauz said...

sì, ora anch'io...
oerò stasra diluvia....e le possibilità sono due
1: domani ho finalemnte deciso di tagliarmi i capelli
o
2: leggi il post...

sarà la seconda?:p

notte
bacio

2:55 AM  
Anonymous floriana said...

c'è chi aspetta l'inverno per giustificare i 5 raffreddori consecutivi che si è già beccato
-.-

richi il parrucchiere è demoniaco, lungi da lui...
arrivo tardi? eh ma uffa è che avevo la febbre.

ciauz

7:48 PM  
Anonymous Anonimo said...

questa citazione è bellissima....

1:41 AM  
Anonymous Anonimo said...

Veramente triste. E tristemente vero?
Non saprei... Ma so che sarebbe bello non sentirsi soli quando si piange, pensando che il mondo piange con te.

1:54 PM  
Anonymous Flo said...

ma il bello di piangere non è essere da soli? Non aiuta a ridimensionarti? Si vabbè io piango ma c'è il sole. Una sorta di fatalismo e di Poi Passa.
però la pioggia fa piangere se devi prendere il tram alle sette di mattina sotto al diluvio

8:21 PM  
Anonymous Anonimo said...

con tutti questi anonimi gli uni diversi dagli altri non capisco più chi siete, perciò pure io ora. hahaha!
(dai please chi siete?!)

10:52 PM  
Anonymous Anonimo said...

comunque dopo aver pianto va meglio. mentre piangi però stai male. e la pioggia è una calamita per le nostre lacrime. per le mie.
l'importante è non farsi cogliere.

10:53 PM  
Blogger Ricchettauz said...

ommamma, no fermi, io mica ero così triste quando l'ho letto...
cioè trsite sì, ma fio a un certo punto...

e pois mettetela di firmarvi anonimi, è irritante!
:p

kiss
ric

10:56 PM  

Posta un commento

<< Home